Avvocato Stefano Grolla

L’Avv. Stefano Grolla, iscritto all’ordine degli avvocati di Vicenza, abilitato a patrocinare presso le Magistrature Superiori.

Già rappresentante della Regione Veneto nel più antico Consorzio di Bonifica d’Italia, quale l’ex Consorzio di Bonifica Riviera Berica.
Ha collaborato stabilmente con associazioni di consumatori che tutelano i diritti degli utenti automobilistici, ampliando la propria esperienza nel diritto dei trasporti.

Collabora con UCA assicurazioni per la tutela dei suoi assicurati.

Ha collaborato con BCC Icrea Roma sviluppando la propria esperienza in diritto bancario; è riuscito ad integrare più settori di competenza grazie alla collaborazione con diversi professionisti presenti nella sede di Vicenza ed al lavoro in team con studi esterni dislocati in Italia e all’estero, senza mai abbandonare la propria passione per l’area penalistica.
Data l’esperienza maturata in diritto penale è stato nominato Cultore della Materia nell’area penalistica presso gli Atenei dell’Università degli studi “E-Campus”, Facoltà di Giurisprudenza, nelle sedi di Novedrate, Roma e Messina.

Collabora stabilmente con una equipe di psicologi-forensi, sia nel settore civile (diritto di famiglia e tutela dei minori), sia penale, con una attenzione particolare rivolta allo studio delle neuroscienze grazie alla collaborazione con l’Università di Padova facoltà di Psicologia e nello specifico con il  Master di II livello in Psicopatologia e Neuropsicopatologia forense. L’utilizzo delle neuroscienze nel processo penale ha aperto finalmente nuovi orizzonti di difesa, portando l’avvocato a poterle utilizzare in una dimensione attinente alla partecipazione psichica del presunto reo al fatto antigiuridico contestato.

Nel 2015 ha conseguito il diploma di Master di II livello su “Analisi dei fenomeni di criminalità organizzata”.

Iscritto all’albo degli amministratori giudiziari presso il Ministero della Giustizia, Dipartimento per gli Affari di Giustizia.